Tesi di Alberto Baccichetto. Esperienze di collettivo nella "questione rurale" brasiliana. Padova 2003

Esperienze di collettivo nella "questione rurale" brasiliana
Lavoro di campo e riflessioni teoriche
Alberto Baccichetto
Università degli studi di Padova
Facoltà di Scienze della Formazione

 



Indice:
Introduzione

Capitolo I: storia della questione rurale in Brasile
1.1 Brasile: inquadramento geografico morfologico
1.2 La lotta per la terra in Brasile
1.2.1 La colonizzazione
1.2.2 L'impero
1.2.3 La Prima Repubblica
1.2.4 Le lotte per la terra dal 1888 al 1964
1.2.5 Il golpe e la dittatura
1.3 La chiesa nella lotta per la terra
1.4 Analisi critica

Capitolo II: la questione agraria in Brasile dall'anno 1980 al 2002
2.1 Questione agraria in Brasile dall'anno 1980 al 2002

Capitolo III: nascita, sviluppo e organizzazione del movimento sem-terra (MST)
3.1 Nascita dell'MST
3.2 L'iter di una famiglia che entra nel MST, dall'occupazione alla produzione agricola
3.3 Principi generali del movimento
3.4 Struttura organizzativa del movimento sem terra
3.4.1 Settori di attività
3.4.2 Organismi rappresentativi
3.4.3 I mezzi della "lotta" del MST
3.5 MST e media
3.6 Sviluppo del MST dal 1985/2000

Capitolo IV: Il processo di territorializzazione del Movimento dei Lavoratori Rurali Sem-Terra
4.1 Cosa intendiamo per territorio
4.2 Controllo simbolico: la denominazione
4.3 Controllo pratico: la reificazione
4.4 Controllo sensivo: la strutturazione
4.5 Conclusioni

Capitolo V: il collettivo nella "questione rurale" brasiliana
5.1 Che cos'è il collettivo
5.2 La relazione tra "latifondisti" e movimento dei lavoratori sem terra.
5.2.1 Le dinamiche relazionali
5.2.2 La mobilitazione delle risorse
5.3 I bisogni del collettivo nella "questione rurale" brasiliana
5.4 Conclusioni
5.4.1 Il nuovo collettivo dell'era "Lula"

Appendice

Bibliografia

 

Scarica l'intera tesi Scarica il PDF (721 KB, 156 pp.)