Estratto della tesi di Francesca Schingo. Fame di terra. Il movimento senza terra e a riforma agraria in Brasile. Roma 2004

Fame di terra.
Il movimento senza terra e a riforma agraria in Brasile.

Francesca Schingo
Università degli Studi di Roma "La Sapienza"
Facoltà di Sociologia

 



Indice:
CAPITOLO PRIMO: EXURCUS STORICO
1.1 La scoperta e l'insediamento
1.1.1 Le cause del successo dell'impresa agricola
1.1.2 La caccia dell'uomo africano
1.1.3 Alla ricerca dell'indio
1.1.4 I quilombo
1.1.5 Le proiezioni dell'attività zuccheriera
1.1.6 La scoperta dell'oro
1.1.7 Il caffè
1.1.8 Il sorgere del sentimento nazionale
1.2 La proclamazione dell'indipendenza (1822)
1.3 Pedro I (1822-1831)
1.4 Pedro II (1831-1889)
1.4.1 La fine dell'impero e l'abolizione della schiavitù (1888)
1.5 La prima repubblica (1889-1930)
1.5.1 Ancora caffè
1.5.2 La questione sociale
1.6 La rivoluzione del 1930
1.7 La nuova repubblica (1930-1937)
1.8 La quarta repubblica (1945-1964)
1.9 La rivoluzione del 1964
1.10 La democratizzazione
1.11 Fernardo Henrique Cardoso

CAPITOLO SECONDO: IL PAESE
2.1 Lineamenti generali
2.2 Le grandi regioni

CAPITOLO TERZO: L'ECONOMIA
3.1 Le fasi evolutive
3.2 Situazione economica produttiva
3.3 Cardoso ha cambiato l'economia in peggio

CAPITOLO QUARTO: LA QUESTIONE SOCIALE
4.1 Storia di una Riforma annunciata
4.1.1 Dalla schiavitù al golpe
4.1.2 Militarizzazione della questione agraria
4.1.3 Dal piano di riforma alla Costituzione
4.2 La proprietà della terra
4.3 L'utilizzazione della terra
4.4 I costi della Riforma Agraria
4.5 I latifondisti sfuggono alla riforma agraria di FHC

SECONDA PARTE
CAPITOLO PRIMO: IL MOVIMENTO SENZA TERRA
1.1 Le prime lotte contadine
1.2 La nascita del MST
1.3 Il manifesto del MST
1.4 Le forme di lotta utilizzate
1.5 Pratica rivoluzionaria e parole di fuoco
1.6 Le violenze
1.7 Il governo e il MST
1.8 Progetto "Cedula da terra"
1.9 La riforma agraria richiesta

LE ONG E IL MST

 

Scarica l'introduzione, le conclusioni e la bibliografia della tesi Scarica il PDF (185 KB, 18 pp.)