2006

2006

Manifesto per la rielezione di Lula

Manifesto per la rielezione di Lula
Congresso bolivariano dei popoli
Il Congresso Bolivariano dei popoli ritiene importante la rielezione di Lula per la continuità e il rafforzamento della integrazione latinoamericana e invita le organizzazioni politiche e sociali dell'America ad appoggiarlo Il nuovo Mercosur, il Gasdotto del Sud, il rifiuto dell'ALCA, il rafforzamento dei progetti di integrazione in America Latina sono cose che tutti i latinoamericani devono sostenere.

Manifesto di intellettuali brasiliani a favore di Lula

Manifesto di intellettuali brasiliani a favore di Lula
redatto a fine agosto, attualmente le firme sono circa 500
La nostra responsabilità come cittadine e cittadini
Noi, professionisti, universitari, artisti, dirigenti religiosi, dirigenti e consiglieri dei movimenti sociali e delle pastorali, membri della socieltà civile, con tessera di partito o meno, dichiariamo il nostro fermo appoggio alla candidatura di Luiz Inácio Lula da Silva per una sua vittoria nel primo turno delle elezioni di ottobre, unendoci ai settori popolari che hanno già fatto la loro scelta come indicano i sondaggi.

Emir Sader: Bisogna sconfiggere il terrorismo della destra già al primo turno

Emir Sader: Bisogna sconfiggere il terrorismo della destra già al primo turno
27 settembre 2006
Qualsiasi giudizio si abbia del governo Lula (...) il quadro politico è fortemente polarizzato tra destra e sinistra.

La principale caratteristica del governo Lula è l'ambiguità

La principale caratteristica del governo Lula è l'ambiguità
Intervista a Rebelion di João Paulo Rodrigues, dirigente nazionale del MST.
29 settembre 2006

Nonostante i suoi 26 anni João Paulo Rodrigues fa già parte della direzione nazionale del MST ed è il coordinatore della gioverntù.

Il prossimo governo può fare la riforma agraria

Il prossimo governo può fare la riforma agraria
Interviste al prof. Mançano, geografo della UNESP e a Marina dos Santos del Coordinamento del MST
27 settembre